Katerina: primo presidente donna della Grecia

Katerina: primo presidente donna della Grecia

La Grecia ha per la prima volta nella sua storia un presidente donna. Il Parlamento ellenico ha eletto infatti come capo dello stato Katerina Sakellaropoulou, che fino a una settimana fa – prima della candidatura – era al vertice del Consiglio di stato. La giudice è stata nominata al primo passaggio in aula con 261 voti su 300 grazie all’appoggio bipartisan (piuttosto inusuale ad Atene) del centrodestra al governo di Nea Demokratia e della sinistra di Syriza. Sakellaropoulou inizierà ufficialmente il suo mandato il 13 marzo, prendendo il posto nella carica di Prokopis Pavlopoulos.

Dal web

Beatrice Lento
Beatrice Lento

Laureata in Psicologia Clinica, Tropeana per nascita e vissuti, Milaniana convinta, ha diretto con passione, fino all'Agosto 2017, l’Istituto Superiore di Tropea. I suoi interessi prevalenti riguardano: psicodinamica, dimensione donna, giornalismo, intercultura, pari opportunità, disagio giovanile, cultura della legalità, bisogni educativi speciali.

Invia il messaggio