La vendetta di Giuditta

La vendetta di Giuditta

Artemisia Gentileschi indignata per la mancata punizione del suo stupratore si vendica effigiandosi come Giuditta che taglia la testa ad Oloferne

Beatrice Lento
Beatrice Lento

Laureata in Psicologia Clinica, Tropeana per nascita e vissuti, Milaniana convinta, ha diretto con passione, fino all'Agosto 2017, l’Istituto Superiore di Tropea. I suoi interessi prevalenti riguardano: psicodinamica, dimensione donna, giornalismo, intercultura, pari opportunità, disagio giovanile, cultura della legalità, bisogni educativi speciali.

Invia il messaggio